Val di Fassa

«Fasciata» dai monti (Faxia, Fassia), questa valle a nord-est del Trentino percorsa dal torrente Avisio, è tra le più celebri valli alpine grazie ai gruppi dolomitici del Sella, Sassolungo, il Catinaccio con le Torri del Vajolet e la mitica Marmolada. Val di Fassa è sinonimo di Dolomiti, montagne uniche al mondo per la loro conformazione geologica, meta prediletta degli amanti della scalata su roccia ed ispiratrici di antiche ed avvincenti leggende. Il paesaggio poi, al tramonto, si tinge di fiaba quando i raggi del sole colorano di rosso la roccia delle montagne, dando vita a quel suggestivo fenomeno noto come «Enrosadira».
Per chi passeggia per prati e pascoli è facile imbattersi nelle tegnùde, dimore temporanee durante la pastorizia, nelle malghe, oggi in gran numero comunali, nei tobià, edifici per la raccolta del fieno, e nelle tièsa, le case della fienagione. La Val di Fassa conserva tutto il fascino di una terra dove la natura ha creato un ambiente di incomparabile bellezza, di cui sono fierissime le popolazioni locali, impegnate a tutelare le loro tradizioni: in Valle di Fassa si sono infatti conservati i caratteri della lingua e della cultura ladina, popolazione alpina dalle radici antichissime.

Per informazioni

Azienda per il Turismo Val di Fassa

Strèda Roma, 36
38032, Canazei, Italy
Tel: +39 (0462) 609500
Fax: +39 (0462) 602278